L'Incosueto diventa un libro

27.08.2022

Carissimi amici de La Fucina delle Muse bentrovati ad un nuovo appuntamento con L'Inconsueto!

Grosso modo comincio così tutti i miei video di questa rubrica. Questa volta però il mio "bentrovati" ve lo scrivo, anziché dirlo attraverso un mio video.

Già, perché proprio da una delle mie "pillole di storia" è nato un libro: "Il corredo della sposa dagli anni '20 agli anni '60".

Tutto cominciò nel 2020, durante il periodo di chiusure più inquietante di sempre. Fu quella l'occasione in cui una cara amica decise di riordinare la sua casa e trovò dei capi da corredo anni '40 pressoché nuovi ed inutilizzati.

Decise allora di sottoporli a mia sorella Erika, per avere informazioni più dettagliate sulla tipologia, i tessuti e le fatture di quei capi.

Erika, appassionata di moda e storia della moda, coinvolse a sua volta me e Armando Terribili, storico della moda, per un'analisi accurata.

Nemmeno a dirlo, fummo entusiasti di metterci a studiare questi capi!

Ci volle qualche mese, ma alla fine avevamo tutte le informazioni che ci servivano, comprese quelle su altri capi, appartenenti allo stesso corredo, ma non più presenti nel piccolo tesoro appartenente a questa comune amica.

Comunicammo i risultati delle nostre ricerche in una diretta de L'Inconsueto.

Dopo un po' di tempo acquistammo quei capi, che andarono ad infoltire la già consistente collezione di preziosi abiti vintage di mia sorella Erika e fu allora che decisi di trasformare il risultato di quegli studi e le foto di quella diretta in un breve testo.

Così è nato il primo libro de L'Inconsueto, un testo breve e di facile lettura, ricco di foto storiche.

Pubblicato questa settimana su Amazon, lo considero una piccola sorpresa per tutti coloro che con affetto seguono il mio lavoro.


Barbara Simona Gottardi